Scrivi e premi "invio"

NEWS

Home > News > Dettaglio News
19Sett

Cass. pen., Sez. IV, 20 luglio 2018, n. 34311
Macroscopica carenza contenutistica del DVR e responsabilità del datore di lavoro

La Corte di Cassazione, nella pronuncia in parola, ha ricordato che il principale obbligo imposto al datore di lavoro dall’art. 17 D.lgs. n. 81/2008 è la valutazione di ogni rischio che può presentarsi sul luogo di lavoro e la conseguente redazione del documento di valutazione dei rischi, per la quale può avvalersi della consulenza del Responsabile del servizio di prevenzione e protezione.
Tuttavia, è pacifico che “il conferimento a terzi della delega relativa alla redazione del suddetto documento non esonera il datore di lavoro dall’obbligo di verificarne l’adeguatezza e l’efficacia, di informare i lavoratori dei rischi connessi alle lavorazioni in esecuzione e di fornire loro una formazione sufficiente ed adeguata” (ex multis Cass. pen., Sez. 4, 31 maggio 2017, n. 27295).
Alla luce di tali principi la Corte Suprema ha ritenuto penalmente responsabile un datore di lavoro, il quale, in presenza di un DVR macroscopicamente carente, in quanto non conteneva alcuna valutazione dei rischi inerenti la specifica attività effettuata dal lavoratore al momento dell’infortunio, non aveva svolto alcun doveroso controllo sul contenuto del DVR redatto dal Responsabile del servizio di prevenzione e protezione.

 
Avv. Giulia Brunelli
STUDIO LAGEARD

Condividi:

PROSSIMI CORSI IN PARTENZA

SCOPRI TUTTI I CORSI DISPONIBILI

NEWS

News

Cass. pen., Sez. IV, 18 giugno 2019, dep....

La Corte di Cassazione, nella pronuncia in esame, ribadisce che il soggetto cui siano stati affidati i compiti del Servizio...

Continua a leggere...

News

LA PREVENZIONE INCENDI NEGLI EDIFICI DI CIVILE...

L'introduzione del D. M. del 25 gennaio 2019, entrato in vigore il 6 maggio 2019, ha comportato una modifica alle norme di...

Continua a leggere...

News

NUOVA PROCEDURA PER DENUNCIA IMPIANTI

A partire dal 27 maggio 2019 i seguenti servizi di certificazione e verifica di impianti e apparecchi devono essere richiesti...

Continua a leggere...

News

Cass. pen., Sez. IV, 16 gennaio 2019, n....

La Corte di Cassazione, nella pronuncia in parola, ha affermato il principio secondo il quale “ciascuna impresa che collabori...

Continua a leggere...

ARCHIVIO NEWS